Investimenti: pubblicità su Instagram quanto costa

I vostri clienti fanno parte dei 30 milioni di account attivi ogni mese in Italia.

A prescindere dal tipo di azienda che avete, unirsi al “1 milione” di altre aziende che si fanno pubblicità su questo social network è diventato importantissimo.

Perché? semplice, perché devono acquistare da voi, non da qualcun altro!

In Kam Group aiutiamo gli imprenditori a fare proprio questo. Utilizzare Instagram per farsi pubblicità.

COSE CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE PRIMA DI SPENDERE SOLDI SU INSTAGRAM:

  1. I follower non sono tutto.
  2. La pubblicità è a pagamento.
  3.  Non è sufficiente usare gli #hashtag giusti per far crescere la pagina.
  4. Le storie aumentano le visualizzazioni, non le vendite.

COSA PERMETTE DI FARE LA PUBBLICITA’ SU INSTAGRAM?

Raggiungere solo le persone più importanti per te
Si fa in modo che le tue inserzioni raggiungano esattamente il pubblico che desideri.

Luogo
Mostrare la pubblicità alle persone in base a luoghi specifici, ad esempio stati, province, città o Paesi.
Dati demografici
Restringere il pubblico in base a informazioni quali età, genere e lingue.
Interessi
Raggiungere le persone in base ai loro interessi, ad esempio le app che usano, le inserzioni su cui cliccano e gli account che seguono.
Comportamenti
Definire il tuo pubblico in base alle attività che esegue all’interno e all’esterno di Instagram e Facebook.
Pubblico personalizzato
Pubblicare le pubblicità mostrandole ai clienti che conosci già in base ai loro indirizzi e-mail o numeri di telefono.
Pubblico simile
Trovare nuove persone simili ai tuoi clienti esistenti.
Targetizzazione
Creare rapidamente un pubblico che potrebbe essere interessato alla tua azienda usando diversi criteri, tra cui luogo, dati demografici e interessi.

Cos’è Instagram?

Instagram è un applicazione di foto, video e storie che vengono condivise sulla rete.

Come usano Instagram le persone?

Per pubblicare proprie foto, video e guardare quelle degli altri.

Come lo usano gli imprenditori?

Per pubblicare foto e video dei propri prodotti. facendoli così conoscere alle altre persone che usano Instagram.

Pubblicità su Instagram costo

Quanto costa fare pubblicità su Instagram?
Esattamente come con Facebook, Creare una pagina aziendale su Instagram è gratis. Pubblicare post e condividerli con i propri followers è gratis. Tuttavia, Per mostrare lo foto dei servizi e dei prodotti dell’azienda a nuovi clienti bisogna investire dei fondi.
La spesa minima è 1€ al giorno. Senza limiti di tempo. Si può fermare la campagna anche dopo 2 giorni e aver speso 2€.

Chiaramente non stiamo valutando i risultati che si ottengono dalla pubblicità, ma semplicemente chiarendo il funzionamento delle campagne pubblicitarie su Instagram.

Pubblicità su Instagram stories

Le Instagram stories sono una sezione di Instagram. Questa sezione solitamente è utilizzata da persone e aziende per mettere foto e video istantanei, “in tempo reale”.
A differenza del normale “post” nel feed le storie durano 24 ore e poi si eliminano automaticamente.
Fare pubblicità in questa sezione significa catturare l’attenzione delle persone in 2/3 secondi, con foto, video e grafiche animate colorate.

Come farsi pubblicità su Instagram stories

per poter fare pubblicità nella sezione stories di Instagram suggeriamo di creare una campagna diversa rispetto ad una normale foto infatti, qui l’attenzione è più bassa e il formato è verticale.

Instagram ads

Instagram Ads è lo strumento che Instagram mette a disposizione degli imprenditori, per promuovere con la pubblicità a pagamento su Instagram le loro aziende, i loro prodotti e servizi.
il termine ADS significa “Annunci”. In questo caso “Annunci pubblicitari su Instagram”.
Denominati anche “Sponsorizzate”.

Pubblicità su Instagram o Facebook

Facciamo chiarezza. Sono due strumenti diversi. Utilizzati in modo diverso. Ed uno non esclude l’altro. Infatti, dipende dal tipo di prodotto, servizio o evento che si vuole promuovere vanno create 2 strategie differenti.

Cosa sono gli Hashtag #

Instagram utilizza gli # per racchiudere e categorie di foto. es: #Milano si trovano tutte le foto in cui le persone hanno inserito #Milano nella loro foto, video o storia.
Es. #Astice si trovano tutte le foto in cui le persone hanno inserito #astice nella loro foto, video o storia.

Pubblicità su Instagram gratis

“Pubblicità E Gratis” sono 2 parole che in genere non vengono mai accostate.
Tuttavia si può parlare di “Pubblicità organica” ovvero quei contenuti, che sono comunque pubblicitari, che pubblicati su Instagram fanno pubblicità gratis all’azienda.
Per esempio, si pubblica una foto di “Appartamenti da vendere” si inseriscono alcuni #hashtag e si raggiunge un numero X di persone. Mettiamo per comodità 100 persone. Di queste 100 persone una parte sono i follower della pagina e una parte sono persone che seguono invece gli #hashtag. Il risultato è che, una parte delle persone che hanno visto il post erano “nuove” dunque esterne alla pagina.
Tutto questo gratis.
NON giudichiamo i risultati che si ottengono, ma stiamo solo spiegando il concetto. Va da sé che ognuno vuole ottenere risultati diversi.

Errori da evitare

Vediamo gli errori più comuni degli imprenditori.
1) Mancanza di una strategia (si pubblica un post e si manda in pubblicità senza sapere cosa si sta facendo.) il guaio è che non si sa dove si sta sbagliando.
2) NON fare pubblicità su Instagram.
3) Ogni sezione ha un formato. Usare la stessa pubblicità per tutti potrebbe costarti di più.
4) Guardare solo il numero dei follower. “Lui ha 10 mila follower io solo Mille” questo non significa che lui vende di più! Essere superficiali sui social media, senza approfondire può portare a prendere decisioni errate. Decisioni errate portano a investire male. Investire male porta sprecare fondi dell’azienda abbassandone i risultati.

Pubblicità su Instagram funziona?

Come ogni pubblicità… dipende.
Di certo, Instagram è diverso da Facebook. Di conseguenza ha funzionalità diverse ed un pubblico diverso.
La pubblicità non funziona perché non viene fatta abbastanza. Oppure viene fatta nel modo sbagliato.

Pubblicità su Instagram Come funziona?

Come per Facebook, Quando viene pubblicato il post raggiunge all’incirca tra il 5% e il 10% dei “follower” che ha la pagina.
In sostanza un numero limitato di persone iscritte alla pagina, non tutte, vedranno il post che l’azienda ha pubblicato.

Per mostrare il post al restante 90% di persone dei follower su Instagram, è necessario pubblicizzare il post, dunque di acquistare pubblicità su Facebook. A pagamento.
Non solo.

Per raggiungere nuove persone, esterne quindi alla pagina ovvero che non hanno mai messo “mi piace” alla pagina aziendale, Instagram chiede di pubblicizzare il post, dunque di acquistare pubblicità su Instagram.

Investimenti: pubblicità su Instagram quanto costa…