Pubblicità aziendale: una regola cruciale per l’imprenditore

Quando si tratta di promuovere la propria azienda sfruttando la pubblicità <<sia digitale che cartacea>> bisogna conoscere il sistema di calcolo utilizzato dalla stessa es. Facebook.

Gli annunci pubblicitari dovranno essere creati adattandosi a questi 3 fattori:

  1. la piattaforma su cui verrà mostrata
  2. chi è il consumatore che si vuole colpire
  3. come il consumatore utilizza la piattaforma

Se non si riescono ad ottenere correttamente queste informazioni, si finirà per sprecare denaro rendendo la pubblicità inefficace. 

La piattaforma su cui verrà mostrata 

Ogni piattaforma utilizza sistemi di calcolo differenti (detti anche algoritmi). La pubblicità deve adattarsi alla piattaforma e non è possibile avvenga l’opposto.

Chi è il consumatore che si vuole colpire

Anche in questo caso è la pubblicità dell’azienda, che per influenzare e persuadere il consumatore, si andrà ad adattare ai suoi gusti, interessi, età, località, altro.

Come il consumatore utilizza la piattaforma

Il messaggio che l’azienda vuol far arrivare dovrà essere differente a seconda di come lo strumento è utilizzato dalla persona che lo riceve.